Calcio Prima categoria. Il Nicosia in casa travolge la Don Bosco 2000 di Aidone – VIDEO

Condividi l'articolo su:

Il Nicosia rincorre la zona play-off e davanti si ritrova in casa, nella diciannovesima giornata del campionato di Prima categoria, la Don Bosco 2000 di Aidone reduce da quattro risultati utili consecutivi.

Mister Picone schiera il Nicosia con: Failla, Pittera, Gazzana, Nocito, Conticello, Chulia Perez, Saidy, Burrafato, Ferrario, Trawalli, Muraglia.

Mister Angilella schiera la Don Bosco 2000 con: Laversa, La Morella, Lobartolo, Falcone, Kante, Abbate, Alessandro, Mirci, Bonsignore, La Mastra, Kone.

Nicosia subito in vantaggio dopo appena tre minuti grazie ad una punizione dal limite di Gazzana, il pallone calciato di sinistro dal difensore si insacca sotto l’incrocio dei pali alla sinistra del portiere Laversa. Passano 10 minuti ed il Nicosia raddoppia, Nocito lancia sulla sinistra Muraglia, l’attaccante crossa in area e trova la testa di Ferrario che insacca alle spalle dell’estremo difensore aidonese. Al 28’ arriva la terza rete del Nicosia, Saidy lancia un pallone in area su cui si avventa Trawally precedendo l’incerto portiere ed il difensore Abbate che si fermano, Trawally serve l’accorrente Muraglia che insacca facilmente alle spalle di Laversa. Partita praticamente chiusa dopo il primo tempo sul 3-0 per il Nicosia.

Nel secondo tempo la Don Bosco 2000 riesce ad accorciare le distanze dopo 5 minuti con il suo uomo di punta Alessandro. La Morella ruba palla a centrocampo si invola verso l’area biancorossa scambia il pallone con Furbo che a sua volta serve indietro Alessandro, l’attaccante controlla bene il pallone e con un sinistro supera Failla. Nel finale il Nicosia segna la quarta rete, Garriga dal limite ruba palla a Falcone e si invola solo in area davanti al portiere e lo supera con un tocco di sinistro rasoterra.

Ottima prova ancora una volta in casa del Nicosia che supera e raggiunge in classifica al quinto posto la Don Bosco 2000 a 29 punti, in zona play-off. Il Nicosia dai due volti in casa è implacabile, ma per mantenere e migliorare questa posizione in classifica dovrà necessariamente far punti fuori casa dove ad oggi non ha ottenuto nessuna vittoria.

Nel prossimo turno ancora un altro derby il Nicosia affronterà ancora una volta in casa la Branciforti, attualmente penultima con 13 punti.



Condividi l'articolo su: