Calcio Prima categoria. Impresa del Nicosia, superata fuori casa la Master Pro

Condividi l'articolo su:

Nella ventunesima giornata del campionato di Prima categoria si registra la prima vittoria fuori casa del Nicosia su un campo difficile come quello di San Cataldo, un netto 1-3 contro la locale Master Pro. I sancataldesi fino ad oggi erano l’unica squadra ad aver strappato all’andata un punto in casa del Nicosia. La squadra di mister Picone ha restituito il favore e si è regalata la prima vittoria fuori dalle mura amiche di questo campionato.

Mister Cammarata per la Master Pro schiera: Cordaro, Russica, Scalzo, Kourouma, Miccichè, Dell’Utri, Pilato, Sciortino, Cammarata, Guagenti, Mogavero.

Mister Picone per il Nicosia schiera: Failla, Pittera, Gazzana, Nocito, Conticello, Chulia Perez, Saidy, Bella Barry, Ferrario, Trawally, Siragusa.

Il primo tempo si chiudeva sull’1-2 grazie alle reti messe a segno da Nocito al 28’ e da Siragusa al 31’. Al 40’ segnava Sciortino per i padroni di casa. Nel secondo tempo andava a segno al 64’ Saidy per il Nicosia.

Il Nicosia finalmente anche fuori casa ha dimostrato il suo valore.  Una vittoria che permette ai biancorossi di consolidare con 35 punti il quarto posto in classifica in attesa dei risultati domenicali.

Nel prossimo turno il Nicosia affronterà in casa il Niscemi, squadra attualmente quart’ultima in campionato, all’andata il Niscemi si impose per 2-1.



Condividi l'articolo su: