Catania, picchia la moglie e il figlio minorenne lo fa arrestare

violenza donne pugno
Condividi l'articolo su:

[ad_1]

PALERMO – Arrestato per maltrattamenti nei confronti della moglie dopo che il figlio minorenne ha chiesto aiuto ai carabinieri. L’episodio a Zafferana Etnea, in provincia di Catania, dove i carabinieri hanno arrestato un uomo che, ubriaco, aveva appena picchiato la moglie. Ad avvertire i militari è stato il figlio della coppia, testimone di tanti episodi di violenza: giunti nell’abitazione i carabinieri hanno trovato soltanto il bambino, visibilmente scosso, e la donna, con tumefazioni ed ecchimosi, che p stata poi soccorsa dal 118. Il marito è stato scoperto nelle vicinanze dell’abitazione, ancora ubriaco, ed è finito ai domiciliari in una abitazione diversa da quella coniugale. 

[ad_2]

Source link


Condividi l'articolo su: