Concluse a Troina le lezioni di formazioni politica organizzate dal gruppo Agorà

Agora Troina
Condividi l'articolo su:

Con la lezione di Michele Alessandro Zampino, funzionario dell’Asp di Enna e cultore di diritto amministrativo, si è concluso il ciclo di 4 lezioni della scuola di formazione politica organizzato da Agorà e svoltosi nel centro polivalente “Peppino Impastato” con cadenza mensile Zampino ha parlato di quella parte del diritto amministrativo relativa all’ente locale Comune.

La prima lezione su tema “La persona nella Costituzione” è stata quella che Giuseppe Speciale, docente di Giurisprudenza dell’Università di Catania, ha tenuto il 20 gennaio.

La seconda lezione del 17 febbraio sul tema “I principi fondamentali: genesi della Costituzione Repubblicana” l’ha tenuta Gabriele Leonardi, docente del “Cenacolo giuridico etneo” di Catania Di “Unione Europea di ieri e di oggi: tra euroscetticismo e nuove prospettive” ha parlato Tommaso Rao, tutor in diritto penale presso la scuola forense del “Cenacolo giuridico etneo” di Catania, nella terza lezione del 16 marzo.

Di questa loro prima esperienza i componenti, che vogliono parlare come gruppo e non singoli, sono molto soddisfatti per la qualità delle lezioni e la partecipazione. E’ movimento giovanile nato di recente che, secondo quanto dichiarato dai promotori vuole essere “uno strumento per lo scambio di conoscenze, competenze e interconnessioni tra giovani e meno giovani… tramite l’attivazione di percorsi culturali indirizzati in modo particolare alle nuove generazioni con argomenti di attualità e di valore storico”.

Silvano Privitera



Condividi l'articolo su: