Elezioni. Vittorio Di Gangi: “Il Partito Democratico della provincia di Enna, rimasto l’unico baluardo di terra rossa di Sicilia”

Condividi l'articolo su:

In controtendenza rispetto a quasi tutto il resto del territorio nazionale, il Partito Democratico della provincia di Enna mette a segno due obiettivi straordinari: Stefania Marino eletta alla Camera dei Deputati e Fabio Venezia eletto parlamentare all’Assemblea Regionale Siciliana!

Record di preferenze per Fabio Venezia, che con 12.528 voti è il 7° più votato a livello regionale, scardinando il record già raggiunto alle primarie del 26 giugno.

Il Partito Democratico, con oltre il 24% dei voti (16.479), risulta essere il primo partito in provincia e in ben 12 Comuni.

Questo risultato è stato possibile grazie alla lungimiranza di una classe dirigente coesa e alla generosità, oltre che degli eletti, anche degli altri due candidati Giuseppe Arena e Angela Patelmo.

Ringraziamo tutti coloro che hanno riposto in noi la fiducia e la speranza di rappresentare le istanze di questo nostro territorio, caricandoci di grande responsabilità a cui, siamo certi, i nostri deputati non si sottrarranno.

Il 25 settembre rimarrà una giornata storica per il Partito Democratico della provincia di Enna, rimasto l’unico baluardo di ‘terra rossa di Sicilia’”. Commenta i risultati elettorali in una nota Vittorio Di Gangi, segretario provinciale del PD.

 


Condividi l'articolo su: