Il sindaco di Nicosia Luigi Bonelli ritira le dimissioni

Luigi Bonelli
Condividi l'articolo su:

Il sindaco di Nicosia, Luigi Bonelli, ha deciso di ritirare le sue dimissioni, presentate il 23 febbraio scorso, a seguito dell’elezione del presidente del consiglio comunale.

Di seguito le motivazioni che hanno portato il primo cittadino a questa decisione:

In questi giorni ho sentito la stima, la solidarietà, l’affetto di un’intera città che mi chiede di restare.

Migliaia di telefonate e messaggi di una comunità preoccupata che io e la mia giunta cedessimo ad attacchi sconsiderati ed irresponsabili.

Noi non cediamo. Continuiamo.

Non siamo stanchi di amministrare, siamo stanchi di subire porcherie.

Abbiamo ancora tante opere da realizzare e tante già finanziate.

Abbiamo ancora da realizzare il sogno della riapertura del tribunale.

Siamo consapevoli che subiremo ancora trabocchetti ed imboscate, ma resisteremo!

Abbiamo la coscienza pulita ed un chiaro e sappiamo che la gente è dalla nostra parte!

Vogliamo ancora dedicare il nostro impegno, la nostra passione, la nostra esperienza ad amministrare Nicosia.

Vogliamo ancora farlo con onore e a testa alta.

Per questo ho deciso di ritirare le dimissioni. Resto sindaco! 

A voi tutti grazie di cuore per la generale testimonianza di fiducia.

 


Condividi l'articolo su: