Manifestazione pacifica degli imprenditori agro-zootecnici a Nicosia: un appello alla solidarietà

02 10 locandina protesta agricoltori Nicosia
Condividi l'articolo su:

L’Italia e l’Europa sono testimoni di un’ondata di proteste da parte degli imprenditori del settore agro-zootecnico, che esprimono il loro dissenso contro le politiche dell’Unione Europea.

Il sabato 10 febbraio, a partire dalle ore 10, si terrà una manifestazione pacifica nel piazzale dell’ex Educatorio a Nicosia. L’evento, intitolato “I Nebrodi e le Madonie alzano la voce”, vedrà la partecipazione di numerosi attori del settore.

I responsabili della manifestazione, Francesco La Giglia, Giacomo Iraci, Placido Iudicello e Mario Rizzo, rappresentanti del settore agro-zootecnico, hanno lanciato un appello alla partecipazione. Invitano non solo i consumatori, ma anche i commercianti, gli artigiani e le associazioni di categoria che li rappresentano, tra cui Confcommercio, Confesercenti e Confartigianato.

In segno di rispetto verso questa protesta civile, chiedono la chiusura delle attività commerciali un’ora prima, intorno alle 12, e invitano tutti a unirsi al raduno dei manifestanti. Questo evento rappresenta un importante momento di solidarietà e di voce collettiva per il settore agro-zootecnico.



Condividi l'articolo su: