Natalè 2023: la Confcommercio di Caltanissetta-Enna presenta la seconda edizione con grandi premi in palio

Condividi l'articolo su:

Per rendere le festività natalizie del 2023 ancora più speciali, la Confcommercio di Caltanissetta-Enna presenta con entusiasmo la seconda edizione di “NaTalè Lo Shopping ti premia…”. Questa iniziativa, intrapresa con spirito altruistico, mira a incoraggiare l’afflusso di clienti nei territori provinciali di Caltanissetta ed Enna, promuovendo gli acquisti presso gli esercizi commerciali locali aderenti.

Partecipare è semplice: ogni acquisto o consumazione di almeno 25 euro presso gli esercizi commerciali aderenti garantisce al cliente un biglietto numerato, allegato alla prova d’acquisto (scontrino). L’estrazione interprovinciale avverrà il 7 gennaio 2024 presso la “Sala Rosso” di Confcommercio Caltanissetta Enna, trasmessa in diretta sulla pagina Facebook ufficiale dell’evento: https://www.facebook.com/ConfcommercioCaltanissettaEnna

Gli esercizi commerciali partecipanti saranno facilmente identificabili grazie a locandine fornite dagli organizzatori, visibili nelle vetrine. L’elenco completo delle imprese coinvolte è consultabile sul sito http://www.confcommercio.en.it .

Solo i biglietti regolarmente utilizzati e donati al singolo utente parteciperanno all’estrazione finale, con premi allettanti in palio:

1° premio: Auto nuova SANDERO Streetway Essential SCe 65 del valore di €13.500,00.

2° premio: Bicicletta elettrica Miami Beach Fat Ebike del valore di €1.100.

3° premio: Weekend per 2 persone in una capitale europea del valore di €1.000.

4° premio: Aspirapolvere Dyson V8 del valore di €300.

5° premio: Tablet A8 Wi-Fi Gray Samsung del valore di €270.

I premi potranno essere ritirati presso la sede di Confcommercio Caltanissetta Enna a partire dal 13 gennaio 2024, entro e non oltre sei mesi dalla data di estrazione. I premi non ritirati entro la scadenza saranno donati in beneficenza, aggiungendo un tocco di solidarietà a questa festa natalizia unica nel suo genere.


 


Condividi l'articolo su: