Per il World University ranking di Times higher education, tra le università siciliane prima Catania, seguita da Messina e Kore di Enna, ultima Palermo

università kore enna
Condividi l'articolo su:

ASCOLTA QUESTO ARTICOLO
Situazione variegata per i quattro atenei siciliani nella classifica mondiale appena pubblicata da Times Higher Education (THE). In sintesi, avanza Catania, rimane stabile Messina, entra per la prima volta la Kore di Enna, che supera Palermo.
Sono 2.345 le università valutate da Times. Le italiane sono 56, 3 in più rispetto all’anno scorso e 7 in più rispetto al 2021.
La migliore performance tra le siciliane è dell’università di Catania, che negli ultimi tre anni è avanzata di una fascia per volta, raggiungendo quest’anno il range che comprende dal 401° al 500° posto (il ranking THE raggruppa per fasce dopo il 200° posto).
Messina si conferma per il terzo anno consecutivo nella fascia 501-600, una collocazione a ridosso di quella di Catania.
L’università di Palermo fa un percorso al contrario, arretrando di una fascia e passando nel range compreso tra l’801° e il 1000° posto nel mondo, collocandosi ultima in Sicilia.
La vera sorpresa è il risultato della Kore di Enna, nata appena 18 anni fa ed entrata per la prima volta nel prestigioso world university ranking di Times, direttamente nella fascia tra il 601° e l’800° posto, e conquistando la terza posizione in Sicilia.
Rispetto alla classifica italiana, Catania guadagna il 16° posto a pari merito con Ferrara, Firenze, Bolzano, Genova, Modena-Reggio Emilia, Pisa, Siena, Trento e Torino.
Messina si colloca al 26° posto insieme con L’Aquila, Como-Varese, Salerno, Sassari, Trieste, Viterbo e Udine.
Enna Kore consegue in prima entrata la 34ª posizione, che condivide con Bari, Camerino, Chieti-Pescara, Venezia, Piemonte orientale, Politecnica delle Marche, Parma, Perugia, Politecnico di Bari, Politecnico di Torino, Benevento e Vanvitelli di Napoli.
Palermo, infine, si colloca al 47° posto, insieme con Bergamo, Cosenza, Foggia, Napoli Parthenope, Roma Tre, Salerno e Urbino.
Ma la Kore di Enna non finisce qui di stupire. Nella graduatoria delle citazioni internazionali dei suoi professori e ricercatori conquista, appena entrata, il 5° posto in Italia dopo le università tutte lombarde Humanitas, San Raffaele, Brescia e Milano Bicocca. Un risultato straordinario considerata la giovanissima età dell’ateneo ennese.
A livello mondiale, la performance della Kore in fatto di citazioni scientifiche raggiunge il 213° posto. I dati alla base di questa speciale classifica sono acquisiti da Elsevier-Scopus, la più grande banca dati sulle produzioni scientifiche di tutto il mondo.

Visited 1 times, 1 visit(s) today

Condividi l'articolo su: