Pignoramenti conti correnti, convocato il 15 marzo il consiglio comunale di Nicosia

nicosia aula consiliare
Condividi l'articolo su:

Il pignoramento dei conti correnti che nelle scorse settimane ha coinvolto meno di un migliaio di cittadini nicosiani è ancora al centro del dibattito politico nicosiano.

La presidente, Maria Letizia D’Amico, mercoledì 15 marzo alle ore 20 ha convocato il consiglio comunale con due punti all’ordine del giorno. Il primo affronta la tematica dei pignoramenti dei conti correnti. Il secondo punto riguarda l’approvazione del regolamento per la disciplina dell’istituto del baratto amministrativo, una soluzione che potrebbe adottarsi nel momento in cui l’utente debitore di una somma nei confronti del comune non possa pagare.



Condividi l'articolo su: