PNRR. Salgono a 7 milioni e 690 mila euro i fondi assegnati al Comune di Nicosia: il dettaglio dei finanziamenti

Condividi l'articolo su:

Sono stati resi noti attraverso la piattaforma easy della fondazione IFEL i dati dei fondi PNRR assegnati a ciascun comune italiano, aggiornati al 31 maggio 2023.

Ai 20 comuni della provincia di Enna sono stati assegnati in totale fondi per 79.620.000 euro.

Al Comune di Nicosia sono stati assegnati fondi per 7.690.000 euro. Il 7 marzo 2023 i fondi PNRR ammontavano 6.700.000 euro.

Alla precedente lista di finanziamenti si aggiungono 990.000 euro per la realizzazione di nuovi impianti di gestione rifiuti e ammodernamento di impianti esistenti, facente pare delle Missione 2: rivoluzione verde e transizione ecologica, sottomisura M2C1: agricoltura sostenibile ed economia circolare.

In particolare sono quattro le Missioni previste dal PNRR sulla quali il Comune di Nicosia ha presentato i progetti:

Missione 1: digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo TOTALE 340.000 euro 4.41%

M1C1: digitalizzazione, innovazione e sicurezza nella pubblica amministrazione totale 340.000 euro

M1C1 1.2.1 – Abilitazione e facilitazione migrazione al Cloud 100.000 euro

M1C1 1.3.1 – Piattaforma Digitale Nazionale Dati 20.000 euro

M1C1 1.4.1 – Citizen experience – Miglioramento della qualità e dell’usabilità dei servizi pubblici digitali 160.000 euro

M1C1 1.4.3 – App “IO” 20.000 euro

M1C1 1.4.4 – Estensione dell’utilizzo delle piattaforme nazionali di Identità Digitale (SPID, CIE) e dell’anagrafe nazionale digitale (ANPR) 10.000 euro

M1C1 1.4.5 – Piattaforma Notifiche Digitali 30.000 euro

Missione 2: rivoluzione verde e transizione ecologica TOTALE 1.530.000 euro 19.88%

M2C1: agricoltura sostenibile ed economia circolare 990.000 euro

M2C1 1.1 – Realizzazione nuovi impianti di gestione rifiuti e ammodernamento di impianti esistenti – Linea A 990.000 euro

M2C4: tutela del territorio e della risorsa idrica totale 540.000 euro

M2C4 2.2 – Interventi per la resilienza, la valorizzazione del territorio e l’efficienza energetica dei Comuni – piccole opere 540.000 euro

Missione 4: istruzione e ricerca TOTALE 3.470.000 euro 45,13%

M4C1: potenziamento dell’offerta dei servizi di istruzione: dagli asili nido alle università 3.470.000 euro

M4C1 1.1 – Piano per asili nido e scuole materne e servizi di educazione e cura per la prima infanzia PE 3.000.000 euro

M4C1 1.3 – Potenziamento infrastrutture per lo sport a scuola 470.000 euro

Missione 5: inclusione e coesione TOTALE 2.350.000 euro 30,58%

M5C2: infrastrutture sociali, famiglie, comunità e terzo settore totale 210.000 euro

M5C2 1.1.1 – Sostegno alle capacità genitoriali e prevenzione della vulnerabilità delle famiglie e dei bambini 210.000 euro

M5C3: interventi speciali per la coesione territoriale totale 2.140.000 euro

M5C3 1.1.1 – Strategia nazionale per le aree interne: Infrastrutture sociali NP 2.000.000 euro

M5C3 1.1.1 – Strategia nazionale per le aree interne: Infrastrutture sociali PE 140.000 euro



Condividi l'articolo su: