Pse candida Schmit a guida Commissione Ue, Schlein “Insieme per scelta”

Condividi l'articolo su:

ROMA (ITALPRESS) – L’attuale commissario al Lavoro dell’Unione europea, Nicolas Schmit, è stato eletto spitzenkandidat (candidato di punta per la guida della Commissione Ue) del Partito Socialista Europeo all’unanimità in vista delle prossime elezioni europee di giugno. L’elezione dell’esponente politico lussemburghese è avvenuta nel corso del Congresso del Pse a Roma.
Inoltre il congresso ha approvato per acclamazione il manifesto programmatico per le elezioni europee.
“E’ fondamentale sapere che non siamo soli nella battaglia contro l’estrema destra. Viviamo in più di 27 paesi, parliamo lingue diverse ma lottiamo per gli stessi obiettivi, condividiamo i valori e la visione del futuro dell’Europa. Siamo uniti per scelta”, ha detto la segretaria del Pd Elly Schlein, nel suo intervento al congresso del Pse.
“Ci battiamo per la giustizia sociale, contro le disuguaglianze, per salari equi, per l’uguaglianza di genere e i diritti umani”, ha aggiunto.
“Voglio ringraziare Alessandra Todde e tutti i partiti della coalizione che abbiamo composto per vincere” in Sardegna. “Vediamo una finestra di cambiamento che inizia ad aprirsi nel Paese. Il cambiamento è possibile, l’abbiamo già dimostrato e lo dimostreremo il 9 giugno in Europa con Nicolas Schmit”, ha proseguito la segretaria dem.

– Foto: Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).


Condividi l'articolo su: