Rigenerazione urbana, il Comune di Gangi al primo posto tra i comuni siciliani

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 27 Settembre 2021

Sono state 15 le istanze finanziate, su una dotazione di 13 milioni e 500mila euro, per la rigenerazione urbana nei piccoli e medi comuni siciliani con popolazione inferiore ai 60mila abitanti. Il comune di Gangi è risultato al primo posto, su oltre 200 domande presentate da tutti i comuni siciliani, per la partecipazione al bando relativo alla riqualificazione degli spazi alla collettività.

L’intervento finanziato prevede la manutenzione e il rivestimento dei muri, dei tratti stradali di viaPizzo, via Militare, via invalidi, via Caprai e via D’Ucria per un totale di 377mila euro. Il progetto permetterà di riqualificare l’intera zona migliorandone la vivibilità dell’intero quartiere. «Dopo gli interventi sulle zone individuate nel nostro Piano particolareggiato, anche questo quartiere, più periferico ma sempre nella parte storica del paese verrà riqualificato – spiega il primo cittadino Francesco Paolo Migliazzo -. Si tratta di un progetto pensato e studiato in ogni dettaglio per la riqualificazione di un intero quartiere della nostra città e per la migliore vivibilità dello stesso. Un ringraziamento va a chi ha abilmente seguito tutte le fasi della progettazione, dell’approvazione e dell’invio della richiesta di finanziamento, grande merito per la riuscita del progetto va all’Ufficio tecnico del comune di Gangi, al responsabile di settore l’ingegnere Cataldo Andaloro e ai geometri Canalicchio e Vena seguiti dall’assessore ai Lavori pubblici Giandomenico Lo Pizzo. Infine, voglio ringraziare anche la dottoressa Selima Giuliano, Soprintendente di Palermo per la celerità con la quale ha consentito l’approvazione del progetto. Il nostro lavoro è diretto a rendere Gangi bella in ogni suo angolo», conclude il sindaco.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.