Ue, Di Maio “Coesa su pandemia e Ucraina, ora nuova fase di crescita”

Condividi l'articolo su:

[ad_1]

ROMA (ITALPRESS) – “La Conferenza sul futuro dell’Europa si è intersecata con una delle peggiori crisi per il continente. La pandemia con il suo tragico bilancio di vittime e oggi l’invasione da parte della Russia dell’Ucraina, uno shock politico senza precedenti. Durante la pandemia l’UE ha dato prova di una risposta compatta e coesa, la fermezza con cui l’UE sta reagendo all’aggressione russa dell’Ucraina dimostra come con un nuovo slancio possa nascere una fase di crescita del nostro progetto europeo”. Lo ha detto il ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Luigi Di Maio, nel corso del suo intervento agli “Stati generali della Conferenza sul futuro dell’Europa”, evento organizzato a Palazzo Brancaccio a Roma con il coordinamento del Dipartimento per le Politiche Europee.
– foto agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).

[ad_2]

Source link


Condividi l'articolo su: