Incidente mortale a Barrafranca

Alle 20.30 del 3 aprile, a Barrafranca, i militari della locale Stazione sono intervenuti nel Viale della Pace dove si era verificato un grave incidente con feriti.

Due le autovetture coinvolte: una Fiat Stilo condotta da un 24enne di Barrafranca e una Fiat 600 condotta da Liborio Costa, operatore del 118,  62enne anch’esso di Barrafranca.

Nell’urto frontale tra le due autovetture il giovane riportava lievi ferite, mentre il 62enne decedeva sul colpo. Sul posto intervenivano anche i vigili del fuoco di Enna e Mazzarino a causa delle difficoltà ad estrarre il corpo dall’autovettura e due ambulanze, di cui una medicalizzata, per cercare di rianimare il Costa anche mediante l’utilizzo del defibrillatore, ma con esito negativo.

Da una prima ricostruzione sembrerebbe che  la Fiat 600, la quale viaggiava nel senso di marcia da Bivio Sitica verso la rotatoria del viale della Pace, giunta all’altezza della via Mattei invadeva la corsia opposta andando ad impattare contro la Fiat Stilo.

Le due autovetture sono state sottoposte a sequestro, mentre domani mattina è previsto l’esame autoptico della salma. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare in modo certo la dinamica dell’evento.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php