Nicosia, approvato il programma e l’elenco dei beneficiari dei cantieri di servizi per il 2018

La giunta comunale di Nicosia ha approvato il 30 gennaio il programma e l’elenco dei beneficiari dei cantieri di servizi per l’anno 2018, in totale sono 22 lavoratori ex R.M.I..

Con la legge regionale 19 del 29 dicembre 2017, l’Assemblea Regionale Siciliana ha autorizzato l’esercizio provvisorio del bilancio della Regione per l’esercizio 2018, a seguito di questo provvedimento, i Comuni destinatari del R.M.I., dovevano espletare le attività propedeutiche per l’avvio dei programmi di lavoro per l’anno 2018, il cui termine per la presentazione dell’istanza di finanziamento, è stato fissato per il 31 gennaio.

I 22 lavoratori interessati da questo provvedimento potranno tornare al loro posto di lavoro a partire dal occupandosi nuovamente della manutenzione di aree ed edifici pubblici, pulizia e custodia ville, giardini, uffici comunali, edifici, disbrigo pratiche di non rilevante difficoltà negli uffici e attività ausiliarie nelle scuole dell’obbligo etc., per un costo complessivo di poco più di 12.372,45 euro mensili per 1.639 ore complessive di lavoro mensile

Ciascun lavoratore percepisce un importo mensile in base alle ore assegnate (si va da un minimo di 32 ore ad un massimo di 80 ore mensili) e del numero dei familiari a carico, per una media di circa 500 euro mensili per soggetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php