Al via la nuova stagione del Troina Sporting Club all’insegna dell’innovazione e dell’inclusione

Condividi l'articolo su:

Inizia la nuova stagione sportiva del Troina Sporting Club con importanti novità; infatti, quest’anno le attività sportive proposte saranno totalmente gratuite e rivolte ad una platea maggiore di partecipanti. Resta fermo l’impegno dell’associazione nella diffusione della multidisciplinarietà sportiva proponendo le discipline del Basket, della Pallavolo, del Badminton e da quest’anno anche del Fitness e della Ginnastica dolce.

Ci siamo resi conto che dopo la fase di permanenza domestica obbligata del periodo Covid era necessario rilanciare le attività aggregative e sportive e per tale ragione abbiamo voluto dare una maggiore possibilità di partecipazione rendendo i nostri corsi aperti a tutti e totalmente gratuiti. Le quote mensili rappresentano a volte un ostacolo per le famiglie, soprattutto in un momento di crisi generale come quello attuale e per tale ragione abbiamo voluto abbatterle e rendere lo sport veramente inclusivo e partecipativo” dichiara soddisfatto il presidente Privitera.

Questa stagione sarà all’insegna dell’innovazione e dell’inclusione” dichiara il dirigente Fabio Siciliano. “Abbiamo innovato le discipline e le metodologie di partecipazione e questo ci rende veramente orgogliosi. Oggi la nostra associazione sportiva propone cinque diverse discipline sportive e le rende veramente accessibili a tutti. Inoltre, quest’anno una particolare attenzione, rispetto al passato, è stata rivolta agli adulti con l’avvio di alcuni corsi dedicati a questa fascia d’età, troppo spesso ignorata dalle realtà sportive esistenti. Non guardiamo più solo ai giovani, che restano comunque un punto focale, ma estendiamo la nostra azione anche agli adulti, ai genitori e ai nonni dei nostri atleti, creando una vera e propria famiglia e comunità sportiva.

 


Condividi l'articolo su: