Calcio Prima categoria. Il Citta di Petralia Sottana supera a sorpresa allo Stefano la Motta il Nicosia

Condividi l'articolo su:

ARTICOLO PUBBLICATO IL 24 Ottobre 2021

Doveva essere la partita del riscatto per il Nicosia, invece probabilmente il troppo peso di responsabilità sulle spalle di una squadra giovanissima ha giocato un brutto scherzo ed il Città di Petralia Sottana ha espugnato lo Stefano La Motta, condannando i biancorossi del presidente Li Volsi all’ultimo posto in classifica.

Buon inizio dei padroni di casa, che vanno vicini al gol con Fiscella al 2’ e al 23’ su punizione colpiscono la traversa con D’Amico. Al 32’ gli ospiti passano con un colpo di testa di Di Gangi. I biancorossi hanno la possibilità di pareggiare al 40’, ma Maggio calcia sul portiere in uscita. Nella ripresa l’uno-due micidiale degli ospiti, che in 2’(51’ e 53’) con Profita si portano sul 3-0. Il Nicosia subisce il colpo e rischia di prendere il 4-0 su rigore al 65’, ma Pantuso para il tiro di Li Sacchi. Il poker della squadra di Vaccarella arriva 81’ con Di Laura. Due minuti dopo il Nicosia accorcia le distanze con Bonelli, ma è troppo tardi e troppo poco per evitare la quarta sconfitta consecutiva nelle prime 5 giornate di campionato e l’ultimo posto in classifica.

Per il Citta di Petralia Sottana prima vittoria e primi tre punti in classifica.

Ora due settimane di riposo e si tornerà a giocare il 13 novembre fuori casa contro il Sant’Anna Enna una delle squadre ad oggi protagoniste di questo campionato.

Tabellino:

Polisportiva Nicosia – Città di Petralia Sottana 1-4

Nicosia: Pantuso, Scordo(1’st Bonelli), Campione(10’st Di Stefano), D’Amico, Emanuele(1’st Pidone E.), Lorillo, Granata(16’st Mamadì), Fiscella(16’st Leanza), Castrogiovanni, Cacciato, Maggio. A disposizione: Scardino, Barbera, Pidone F., Stivala.  Allenatore: Lombardo.

Città di Petralia Sottana: Puglisi, Di Venuta, Blando(32’st Brucato), Dino, Di Gangi, Farinella, Scarnici, Di Laura(45’st Minneci), Profita, Ventimiglia(24’st Paternò), Li Sacchi. A disposizione: Di Prima, Farinella L., Farinella A., Carapezza. Allenatore: Vaccarella.

Arbitro: Edoardo Pennisi di Catania.

Marcatori: 32’pt Di Gangi, 6’st e 8’st Profita, 36’st Di Laura, 38’st Bonelli.

 


Condividi l'articolo su:

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it