Il trucco da passerella: ti rende la più bella?

Condividi l'articolo su:

La bellezza si fa notare sempre, è vista da un vasto pubblico e ispira ammirazione…

L’immagine da passerella combina elementi creativi audaci o stilizzati, come acconciature, trucco alla moda, accessori “luminosi e abiti coordinati. La particolarità del trucco per la passerella è che massimizza e rivela l’immagine desiderata. Ha lo scopo di enfatizzare l’abito del modello. La palette è selezionata in base al tipo di psico e ad alcuni dati esterni. Cerchiamo di rivelare tutte le sottigliezze e le “sfumature” della creazione del trucco da passerella.

Un buon truccatore si prende cura di alcune regole nel trucco editoriale. Tiene conto di un singolo elemento, concentrandosi su una singola area del viso. Se le labbra sono fortemente contornate e colorate, gli ombretti https://makeup.it/categorys/23452/ risultano “sfocati”. Anche il trucco d’avanguardia tiene conto della struttura e del colore del viso della modella. Inoltre, ci deve essere un equilibrio tra le texture: se le labbra sono lucide e le palpebre lucide, allora la pelle sarà opaca.

Quindi, nelle sessioni di trucco editoriale, un bravo truccatore realizzerà un trucco incentrato su un singolo elemento del viso, che ha uno scopo fin dall’inizio e che mette in risalto le caratteristiche naturalmente belle della modella.

Al giorno d’oggi sempre più aziende, grandi ma anche piccolissime, utilizzano il video per presentare i propri prodotti e servizi, per poi vendere. Ma non solo le aziende lo fanno, ma anche personaggi pubblici, marketer online, liberi professionisti in tutti i campi, ecc. Il contenuto video è il nuovo eroe nell’ambiente online, quindi è molto importante avere una presenza professionale sia per te che per le altre persone che appaiono nel tuo video. La presenza professionale può essere ottenuta con l’aiuto di un truccatore professionista.

Ma il trucco per i video non è una moda passeggera, qualcosa che ti faccia sembrare più professionale, ma una necessità: un bravo truccatore può correggere piccole imperfezioni o distorsioni causate dagli obiettivi della fotocamera o dalla troppa luce. La fotocamera “vede” le cose in modo diverso dall’occhio umano. Quindi, il truccatore può aiutarti in questa direzione, quali sono le parti del viso, gli angoli e le espressioni facciali che ti mettono nella luce migliore.

Evidenzia i tuoi occhi

Le persone tendono sempre a guardare di più i tuoi occhi. Puoi evidenziare i tuoi occhi con l’aiuto delle ciglia finte, ma anche con l’aiuto del trucco degli occhi. Usa con sicurezza l’ombretto, la matita e il mascara. Devi mettere in risalto i tuoi occhi, questo perché i riflettori abbasseranno molto le tue ciglia.

Belle labbra – punto forte

Per fare in modo che il rossetto abbia un bell’aspetto, esfolia prima le labbra. Puoi usare sale o zucchero e poi olio d’oliva per l’idratazione. Massaggia un po’ e pulisci. Quindi, userai un colore molto intenso, o applicherai più strati, se scegli un colore più naturale. L’obiettivo finale è rendere le tue labbra pulite e “brillanti”. Ma solo un po’. Usa un contorno labbra che dia volume e contorno alle tue labbra. Assicurati che abbia lo stesso colore del rossetto o almeno un colore naturale.

Pelle vellutata e sana

La preparazione della pelle inizia con una buona crema idratante. In questo modo ti assicuri che il trucco durerà più a lungo e sembrerà fresco durante le riprese. Quindi usa un correttore sotto gli occhi per nascondere eventuali borse nere, macchie rosse, aree pigmentate, che possono essere visibili alla luce, se filmate da vicino. Le piccole imperfezioni della pelle non attirano l’attenzione su di esse, quindi devi assicurarti di utilizzare un fondotinta di qualità. Usa un prodotto opaco. Il video amplifica il bagliore, quindi se non sei ispirata e usi un fondotinta luminoso, sembrerai che stai sudando e tu non lo vuoi, vero?

Sopra il fondotinta, puoi applicare il blush, ma non applicarlo mai senza la base del fondotinta. Anche esso deve essere opaco. Per gli stessi motivi. Sopra il blush, applicherai la cipria – è la soluzione migliore per rimuovere la lucentezza. Inoltre, per una migliore copertura e una migliore barriera contro la lucentezza, consigliamo di applicare la cipria con una spugna, non un pennello.

La fantasia non ha limiti e la bellezza segue il suo percorso!

 


Condividi l'articolo su:

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.