Nicosia, Nino Mancuso Fuoco nominato presidente della commissione esami di stato 2022 per l’abilitazione all’esercizio della professione di Dottore Agronomo e Forestale

Condividi l'articolo su:

L’agronomo Nino Mancuso Fuoco è stato nominato presidente della commissione per gli esami di stato 2022 per l’abilitazione all’esercizio della professione di Dottore Agronomo e Forestale, che si terranno presso l’Università degli Studi di Catania il 25 luglio 2022.

Nino Mancuso Fuoco ha 44 anni, dal mese di agosto 2021 è consigliere dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della provincia di Enna. Impegnato in politica, è stato eletto per tre volte consecutive nel consiglio comunale di Nicosia. La prima volta nel 2012 nelle liste di maggioranza con il sindaco Sergio Malfitano. Nel 2015 fu eletto nelle liste di minoranza, Nino Mancuso Fuoco aveva però fin da subito collaborato e votato favorevolmente con i consiglieri di maggioranza, valutando positivamente l’operato dell’amministrazione Bonelli e per questo fu inserito nel consiglio d’amministrazione del Gal Madonie come rappresentante del Comune di Nicosia. Nelle elezioni dell’ottobre 2020 si è presentato nella lista del sindaco uscente Bonelli ottenendo 799 preferenze. Il primo dicembre 2020 il sindaco Luigi Bonelli lo ha nominato assessore con delega all’Agricoltura.

 


Condividi l'articolo su: