Nordio “Contrario al reato di omicidio sul lavoro”

Condividi l'articolo su:

ROMA (ITALPRESS) – “Proprio stamattina in Consiglio dei Ministri questo argomento è stato ancora trattato, anche con l’eventuale introduzione di sanzioni penali. Non è stato trattato il principio, al quale sarei anche abbastanza contrario, dell’introduzione dell’omicidio sul lavoro. Abbiamo l’esperienza dell’omicidio stradale, che ha aumentato a dismisura la pena, ma gli incidenti non sono diminuiti ma aumentati”. Lo ha detto il ministro della Giustizia, Carlo Nordio, nel corso del Question Time alla Camera, in merito agli incidenti sul lavoro.
“Esiste una circolare del Csm che dice che è sufficiente la creazione di gruppi di lavoro specializzati presso le singole procure – ha aggiunto -. Non credo che la creazione di una Procura Nazionale con compiti universali possa essere più efficace. Il nostro orientamento è quello di devolvere alle procure distrettuali la competenza, in modo da dare un indirizzo omogeneo. E’ tutto oggetto di discussione”.

– Foto: Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).


Condividi l'articolo su: