Rinnovato il direttivo del Comitato della Croce Rossa Italiana di Nicosia, Francesco Miritello confermato presidente

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 28 Luglio 2021

Il  4 luglio sono state indette le elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo del Comitato della Croce Rossa Italiana di Nicosia per il periodo 2021/2025. Il consiglio direttivo è costituito da un presidente, tre consiglieri (di cui uno viene scelto come vicepresidente) e un consigliere rappresentante dei giovani della Croce Rossa Italiana.

È stata presentata una sola lista con i seguenti candidati: presidente Francesco Miritello (uscente), consiglieri Antonino Agozzino (uscente), Fabio Battiato, Grazia Di Costa, Francesco Gallina, Stefania Mansueto e Sigismundo Nisi. Nessuna candidatura è stata presentata per la carica di consigliere rappresentante dei giovani.

Dalle elezioni il presidente rieletto è Francesco Miritello, i tre consiglieri sono Antonino Agozzino, Fabio Battiato e Grazia Di Costa. Risulta scoperta la carica di consigliere rappresentante dei giovani.

Congratulazioni per i tre consiglieri eletti e un ringraziamento anche per i tre candidati consiglieri non eletti”, da parte del presidente Francesco Miritello. “Un ulteriore ringraziamento ai consiglieri uscenti del trascorso quadriennio 2017/2021 (Michela Calandra, Domenico Glorioso e Felice Lo Casto Felice)”.

In 26 luglio il consiglio direttivo proclamato si è insediato con il giuramento di rito, la nomina del vice presidente, proposto e votato all’unanimità Antonino Agozzino e la prima programmazione delle attività principali del nuovo quadriennio.

Il presidente e consiglieri eletti, assumeranno il coordinamento di tutte le attività in particolare di quei settori indispensabili per una proficua gestione e una efficace presenza nel territorio di propria competenza (Nicosia, Sperlinga, Assoro e Nissoria) come la formazione, i servizi di assistenza sanitaria, assistenza e inclusione sociale, logistica e riorganizzazione, protezione civile, donazione sangue e comunicazione e visibilità.

I candidati consiglieri non eletti sono stati invitati a collaborare con il consiglio come delegati-referenti per le varie suddette necessità e attività del Comitato.

Anche i soci volontari del comitato, per una più efficiente  gestione, saranno individuati ed invitati a dare disponibilità per espletare incarichi specifici in vari settori.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.