La lotteria degli scontrini e il gioco d’azzardo

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 20 Gennaio 2021

La lotteria degli scontrini è il nuovo provvedimento del governo Conte creato per combattere l’evasione fiscale. Infatti, attraverso questa lotteria si spingono i cittadini ad effettuare i loro pagamenti con metodi tracciabili per poter partecipare ad una lotteria nazionale.

Ma a tal proposito molti si sono domandati se la lotteria degli scontrini non sia forse un gioco d’azzardo e che quindi questo provvedimento altro non sarebbe che una slot gratis istituzionalizzata e legalizzata dallo Stato stesso. Sorge quindi spontaneo chiedersi se la lotteria degli scontrini non sia in contraddizione con il tentativo di distogliere i cittadini italiani dal gioco d’azzardo.

IL GIOCO D’AZZARDO

Il gioco d’azzardo è stato sempre presente nella vita degli uomini e negli ultimi anni ha assistito ad una significativa rivoluzione. L’avvento dell’iGaming, dell’eSport e le continue uscite di nuovi giochi hanno modificato il gioco d’azzardo, ma non ne hanno certamente inficiato la popolarità. L’azzardo continua a essere amato da moltissime persone, ma in maniera diversa e utilizzando sistemi di gioco differenti. Ad esempio, la situazione del settore casinò è profondamente mutata, anche a causa della pandemia di Covid19. Se infatti i casinò fisici hanno patito per la quarantena forzata, al contrario i giochi d’azzardo online ne sono usciti particolarmente rinforzati. Sono state favorite piattaforme di iGaming, prima tra tutte Twitch, la piattaforma di Amazon.

L’ITALIA E IL GIOCO D’AZZARDO

In Italia il gioco d’azzardo è un vero e proprio business, attorno al quale ogni anno girano moltissimi soldi. Secondo un recente rapporto realizzato dall’Agenzia dei Monopoli e delle Dogane gli italiani avrebbero speso nel 2018 gli italiani circa 106 miliardi di euro per giocare d’azzardo. E in tutto ciò bisogna tener presente che non sono conteggiate le scommesse illegali, non tracciabili fiscalmente. Per questo motivo, in Italia da sempre lo Stato si è impegnato a combattere il gioco d’azzardo e ad educare la cittadinanza a tal proposito.

LA LOTTERIA DEGLI SCONTRINI

Alla luce di tutto ciò sorge spontaneo domandarsi se la lotteria degli Scontrini altro non sia che una slot gratis. E’ infatti lo Stato stesso che ci incoraggia a giocare e a partecipare a questa lotteria. Gli scopi per cui la lotteria degli scontrini è stata realizzata sono certamente nobili e mirano al combattimento dell’evasione fiscale, ma il messaggio che viene lanciato non è forse in contrasto con la guerra al gioco d’azzardo?

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.