Nuoto, tre atleti del Centro Hydrogym di Nicosia qualificati per le finali regionali del Campionato FIN

Condividi l'articolo su:

Traguardo storico per l’Hydrogym di Nicosia che approda alla finalissima regionale del Campionato d’eccellenza F.I.N. con tre atleti cresciuti ormai da anni nel vivaio Hydrogym e tesserati con la Poseidon Catania.

Le prestigiose qualificazioni arrivano a seguito delle ottime prestazioni raggiunte alle semifinali regionali Sicilia Orientale tenutesi sabato 18 e domenica 19 maggio a Catania presso la piscina comunale di Nesima, dove si sono affrontati i migliori 24 atleti per ogni categoria.

Questi i risultati ottenuti dagli atleti finalisti dell’Hydrogym: Salvatore Abbate bronzo nei 25 stile libero allievi, con il tempo di 16″7; Michele Rizzone bronzo nei 25 rana allievi con 22″1; Ludovica Ruvutuso quarto posto nei 50 stile libero giovanissimi con il tempo di 41″3.

Qualificate inoltre con riserva le atlete Miriana Projetto e Mariagiovanna Modica, che conquistando un ottimo decimo posto nella classifica siciliana, rispettivamente nei 50 dorso giovanissimi ed allievi, potrebbero essere ripescate tra i finalisti.

Gli atleti dell’Hydrogym di Nicosia saranno dunque presenti alla finalissima che si disputerà nel mese di giugno presso la piscina comunale di Siracusa, competizione conclusiva del campionato d’eccellenza F.I.N. dove si affronteranno i primi 8 atleti per ogni categoria di tutta la Sicilia.

Tutto lo Staff Hydrogym, soddisfatto per la conquista dell’ambiziosa qualificazione e per il livello tecnico raggiunto, orgoglioso di competere nella finale regionale FIN con le otto migliori scuole di nuoto siciliane, si congratula con i propri atleti augurando loro di disputare le gare al meglio, portando in vasca tutta la passione per il nuoto, l’impegno e la preparazione tecnica che li contraddistingue.

 

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *