Enna, al GriVi in scena giovedì 21 febbraio l’atto unico “A passo di valzer” prodotto dalla compagnia “Amici del Teatro”

Condividi l'articolo su:

C’è viva attesa per lo spettacolo teatrale che la compagnia “Amici del Teatro” darà nella multisala “GriVi” giovedì 21 febbraio alle ore 20:30.

“La pièce scelta per questo ritorno sulle scene – dice l’attore Carlo Greca (nella foto), fondatore della storica formazione – è l’atto unico ‘A passo di Valzer’ tratto dalle commedie ‘Scherzi d’amore comico’ di Anton Cechov, scritte tra il 1880 e il 1886”. Tiziana D’Angelo, Elia Nicosia e Floriana Maria Sabato sono i compagni di viaggio di Carlo Greca che daranno vita allo spettacolo, la cui regia è curata da Vittorio Vaccaro. I costumi e i trucchi sono di Cettina Cantalupo e Lely Mazzone, mentre le scene sono firmate di Paolo Previti. Pietro Valenti è il direttore di scena e Floriana Maria Sabato assistente alla regia. L’organizzazione si deve a Walter Amorelli.

Questa nostra ultima fatica teatrale – ha affermato Carlo Greca – è dedicata al Nostro pubblico che da sempre ci segue in questo percorso iniziato 40 anni fa”.

È la compagnia teatrale ennese più longeva, che ha raccolto premi e riconoscimenti anche oltre lo stretto con i lavori di punta “U Contra” e “Il Berretto a sonagli”, dati a Vicenza e a Viterbo.

L’atto unico ‘A passo di valzer’, prodotto dalla stessa compagnia – ha concluso Carlo Greca – vuole sottolineare la nostra propensione alla solidarietà e all’impegno sociale da noi sempre perseguito”.

Gli utili dello spettacolo saranno devoluti ai poveri e agli emarginati della città. I biglietti a posto unico di 10 euro sono acquistabili presso il botteghino del cine-teatro GriVi (info 0935 503680). Lo spettacolo è sotto l’egida della Federazione Italiana Teatro Amatoriale. Degli sponsor locali hanno aderito all’iniziativa con un loro contributo.

Salvatore Presti

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *