Nicosia, approvati in giunta i lavori all’ex Tribunale per la biblioteca comunale e il polo culturale

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 31 Dicembre 2020

I locali della biblioteca comunale di Nicosia

Con delibera di giunta 188 del 2 ottobre 2020 l’amministrazione comunale di Nicosia ha destinato il primo piano dell’ex Tribunale a sede della nuova Biblioteca Comunale e del Polo Culturale, con l’intento di offrire alla città una funzione socio-culturale. Con questa delibera vi è anche l’intenzione di trasferire la Biblioteca Comunale, attualmente ospitata nell’ultimo piano seminterrato dell’ex Tribunale i cui locali sono inadeguati e non aderenti agli standard, con una posizione piuttosto infelice per l’offerta del servizio.

A tale scopo l’amministrazione comunale ha dato incarico all’Ufficio Tecnico di Nicosia di predisporre un apposito progetto per la manutenzione straordinaria e per la realizzazione di una serie di opere per rendere alcuni locali del primo piano dell’ex Tribunale più funzionali alla futura destinazione, lavori che sono stati adeguati all’importo dei fondi disponibili. L’importo complessivo dei lavori per la manutenzione straordinaria ammontano a 91.432,64 euro. Il progetto esecutivo è stato approvato con la delibera di giunta 253 del 31 dicembre 2020.

Al Comune di Nicosia sono stati assegnati i fondi di cui al DPCM 17 luglio 2020 relativo all’assegnazione di contributi per gli anni 2020-2023 da destinare a investimenti in “infrastrutture sociali” fra le categorie di progetto troviamo “05 Opere e infrastrutture sociali”. Questo sistema di classificazione dei progetti prevede il sottosettore di intervento “08 Sociali e scolastiche” e la categoria di intervento “081 Edilizia sociale, culturale e assistenziale” e il sottosettore di intervento”11 Opere per il recupero, valorizzazione e fruizione di beni culturali” e la categoria “097 Musei archivi e biblioteche”, categorie all’interno delle quali rientra il progetto esecutivo approvato in giunta.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it