Serata di fuoco a Nicosia, incendio a San Giovanni ripreso in mattinata

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 5 Agosto 2021

Intorno alle 18 del 4 agosto in contrada San Giovanni è scoppiato un incendio di vaste dimensioni che durante il corso della serata si è spostato verso la contrada Canalotto.

Sul posto i Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Enna, il Corpo Forestale, volontari della Protezione Civile e squadra antincendio. Nella nottata l’incendio era stato domato, ma in mattinata alcuni focolai sono ripresi.

Si tratta quasi certamente di incendi dolosi e probabilmente pure coordinati tra di loro, infatti, mentre scoppiavano incendi nei Nebrodi e nelle Madonie con squadre impegnate sui luoghi, quasi in contemporanea anche Nicosia veniva colpita, mettendo in difficoltà gli operatori impegnati su più fronti.

Decine gli ettari di bosco andati in fumo, sgomberata dalla propria abitazione una coppia di anziani che non si erano accorti delle fiamme.

Per fortuna non si registrano vittime, sfiorate dal fuoco alcune ville baronali e residenze estive, fortunatamente non abitate.

Nicosia è in queste ore avvolta dal fumo, dovuto anche al grande incendio sulle Madonie e sui Nebrodi che si somma a quello di contrada San Giovanni. E’ consigliato non uscire e rimanere in casa per evitare intossicamenti da fumo.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it