Troina, splendida serata quella della “Notte del Majorana”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’abbiamo tanto desiderata  fino  a quel 20 dicembre quando è diventata realtà!

Alle 17:30 i cancelli della nostra scuola si sono aperti, ad accogliere i nostri invitati un cortile riscaldato dalla musica  e  illuminato dai diversi droni, che volavano sulle nostre teste,  immortalando quegli  splendidi momenti.

Appena messo piede all’ingresso della scuola la macchina organizzativa si è subito attivata, i vari gruppi di alunni della scuola media di Troina e dei paesi limitrofi sono stati guidati dagli studenti dell’indirizzo alberghiero ed in gruppi  hanno visitato i vari laboratori della scuola: quello di informatica, di lingue, di chimica e fisica, supportati dalle nostre dimostrazioni.  Abbiamo voluto far conoscere la nostra scuola e le varie attività, che ci coinvolgono quotidianamente in modo divertente, come una caccia al tesoro, che ha fatto scoprire i vari luoghi della scuola,  abbellita da originali addobbi natalizi, al posto del solito giro, che tradizionalmente si fa quando c’è orientamento; e che dire della presentazione delle tre cantiche della Divina Commedia,  allestite a regola d’arte in tre diverse aule, dove era possibile il passaggio dall’Inferno al Paradiso attraverso un gioco l’ escape room. Un segnalibro, per ricordare i quattro indirizzi di studio del nostro Istituto, indicava a tutti il nostro angolo biblioteca; un gustoso apericena, servito dagli studenti dell’Alberghiero, che si sono dilettati a preparare deliziosi stuzzichini,  ha invitato tutti in auditorium dove altre attività hanno allietato la serata dei nostri visitatori che giunti a quell’ora sono diventati tanti, non solo alunni della scuola Media ma anche genitori, amici e soprattutto ex studenti dell’Istituto. Ad onorarci gli immancabili, ovvero il nostro caro sindaco  Fabio Venezia e l’assessore Melina Impellizzeri che tanto si prodigano per la nostra scuola.

Uno di noi per alcune ore ha dimenticato  i tanto temuti esami  di stato e si è calato nei panni di un abile presentatore , con padronanza e ironia ci  ha introdotti in un magico mondo in cui ci siamo improvvisati musicisti e cantanti, interpretando brani musicali e canti in italiano, in inglese e persino brani  dei nostri giorni tradotti in  latino; non sono mancati i riferimenti ai vari progetti di sensibilizzazione in cui spesso siamo  coinvolti come quello contro la violenza di genere, la sicurezza stradale  e quello documentato sull’educazione ambientale.

Un divertente dialogo fra personaggi del Seicento, qual è stato il “Dialogo sopra i due massimi sistemi” di Galileo Galilei (liberamente interpretato), ha unito in modo insolito la Filosofia e la Letteratura italiana e infine tutti insieme in  Happy Christmas per augurarci un buon Natale!

Tutto questo è stato possibile grazie al nostro Dirigente Scolastico, che ci ha sempre sostenuti, ai suoi collaboratori, ai Docenti e al personale Ata.

Questi siamo noi, i ragazzi del liceo scientifico, dell’indirizzo economico (amministrazione finanza e marketing), del tecnologico (costruzione, ambiente e territorio) e dell’alberghiero (servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera), ovvero i ragazzi dell’ Ettore Majorana di Troina!

Il Comitato Studentesco

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: