Nicosia, le donne nel Vangelo protagoniste del Festival della Teologia – VIDEO

L’androne del palazzo comunale di Nicosia ha ospitato nella serata del 25 ottobre un prologo del Festival della Teologia, organizzato dalla Diocesi di Nicosia, con il patrocinio dei Comuni di Nicosia, Troina e Centuripe, in collaborazione con la Fidapa, Kiwanis, Rotary, Uciim, Confcommercio, Stock Family, gli Istituti scolastici d’Istruzione Superiore ed i docenti di religione cattolica.

“Donne sulla strada di Gesù” è il tema di questa seconda edizione del festival della teologia e riprendendo questo tema si è svolta questa anteprima in cui sono stati letti brani del libro di Marina Marcolini “Per voce di donna”. Le protagoniste del testo sono 12 donne che hanno visto e toccato Gesù. Un testo dove la voce delle donne si fa luogo teologico attraverso il femminile: maternità, nascita, parto, grembo sono metafore vive dell’esperienza di fede. Un testo dove Dio, sensibile al cuore, parla il linguaggio della bellezza e della gioia.

L’autrice Marina Marcolini non era presente alla serata per motivi personali, ma è stata degnamente sostituita da Ermes Ronchi frate dell’Ordine dei Servi di Santa Maria, ma anche teologo e scrittore. Collabora con diversi giornali e riviste e per cinque anni ha curato il commento al Vangelo della domenica per la trasmissione televisiva “A sua immagine” su Rai Uno. Marina Marcolini è scrittrice e docente universitaria, insegna letteratura italiana nella facoltà di lettere e filosofia dell’università di Udine. Negli ultimi dieci anni ha rivolto i suoi interessi alla poesia religiosa, pubblicando il libro in versi, “Per voce di donna”, in cui dà voce alle donne del Vangelo. Dal 2009 collabora con padre Ermes Ronchi: è stata autrice della trasmissione televisiva di Rai Uno “Le ragioni della speranza” e insieme a lui conduce incontri di approfondimento biblico ed evangelico.

I passi del libro letti sono stati alternati dall’esecuzioni di brani musicali a cura del maestro Salvatore Lo Votrico e cantati da Greta Alessi.

Alle 17 del 26 ottobre, presso la chiesa di San Biagio,  avverrà l’apertura del festival con il convegno “Donne sulla strada di Gesù”, con l’intervento del vescovo della Diocesi di Nicosia, Salvatore Muratore, il saluto del sindaco Luigi Bonelli, l’introduzione di Rita Scinardi, motore organizzativo di questa kermesse. Interverranno i relatori Ermes Ronchi e Rosanna Virgili. Alle 19 Lella Russo, direttrice del Museo Diocesano, condurrà gli intervenuti attraverso un percorso tematico tra le stanze di questo nuovo gioiello museale. Alle 20 si inaugurerà, presso l’androne comunale, un bozzetto dell’infiorata a cura della Fidapa di Nicosia, realizzato dal maestro Salvatore Tamburello.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php