Acquistati dal Comune 15 strumenti per la banda musicale “Giuseppe Verdi – Città di Troina” Per sostenere e valorizzare alcuni giovani talenti locali, che non hanno la possibilità economica di poterli acquistare

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Acquistati dal Comune 15 strumenti per la banda musicale “Giuseppe Verdi – Città di Troina”.

Si tratta di 1 flauto traverso, 1 clarinetto, 4 clarinetti con astuccio, 1 sax alto, 1 sax tenore, 2 corni, 2 trombe, 1 flicorno soprano, 1 trombone e 1 basso.

La decisione dell’amministrazione comunale scaturisce dalla constatazione che molti giovani troinesi, pur coltivando la passione per la musica, non hanno purtroppo la possibilità economica di poterli acquistare autonomamente, rinunciando spesso a valorizzare il proprio talento musicale.

Da qui, l’idea di acquistarli per loro, stanziando appositamente 5 mila euro dal bilancio dell’Ente, e di consegnarli in comodato d’uso gratuito alla banda musicale cittadina, guidata da diversi anni con grande professionalità ed impegno dal maestro Rosario Terrana.

La banda “Giuseppe Verdi – Città di Troina” opera infatti sul territorio comunale senza scopo di lucro e promuove una meritoria attività culturale in favore della gioventù, oltre alla partecipazione garantita e continua con esecuzioni musicali, in occasione delle manifestazioni e degli avvenimenti sociali e religiosi cittadini che si svolgono durante l’anno.

Negli ultimi anni, si è inoltre molto impegnata anche nell’insegnamento musicale ai preadolescenti e adolescenti, per assicurare un adeguato ricambio generazionale.

Consapevoli che la Banda musicale è uno dei vessilli della nostra comunità e che svolge con grande impegno la funzione di tutela e custodia del patrimonio storico-musicale locale – spiegano il sindaco Fabio Venezia e l’assessore alla pubblica istruzione Carmela Impellizzeri – , abbiamo voluto stanziare delle apposite somme del bilancio comunale, per l’acquisto di strumenti musicali. L’idea è quella di dare la possibilità a tutti i giovani della comunità di avere le stesse opportunità di coltivare i propri talenti musicali. Ma, l’iniziativa, vuole anche essere un riconoscimento tangibile all’importante lavoro della nostra Banda cittadina, condotto magistralmente in questi anni dal maestro Rosario Terrana”.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: