Coronavirus, il sindaco di Nicosia conferma la prossima attivazione dei quattro posti di terapia intensiva nell’ospedale Basilotta – VIDEO

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In un video diffuso dal sindaco di Nicosia Luigi Bonelli, il primo cittadino annuncia che grazie alla disponibilità e all’interesse del direttore generale dell’Asp Francesco Iudica, del primario dell’Unità di Anestesia Davide Di Fabrizio e della direzione sanitaria dell’ospedale di Nicosia Edoardo Leanza, verranno attivati i quattro posti di terapia intensiva nel presidio ospedaliero Basilotta.

I lavori di adeguamento per ospitare il reparto saranno abbastanza celeri. I costi saranno abbastanza contenuti grazie anche alle offerte provenienti dalla raccolta fondi che in questi giorni è stata avviata a Nicosia e che permetterà l’acquisto di due respiratori. Per gli altri due respiratori si provvederà grazie all’impegno economico dei Comuni di Nicosia e Sperlinga e del vescovo della Diocesi di Nicosia.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: