Nicosia, in arrivo sorprese luminose e poi appuntamento il 30 dicembre sotto la torre – VIDEO

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Nella serata del 22 dicembre è stata illuminata la torre campanaria della cattedrale. Una proiezione di quattro colori alternati illumina, quindi, da domenica la scenografia, dominando la Via Fratelli Testa ed esprimendo pienamente l’aria di festa del periodo, anche grazie all’accompagnamento musicale della banda diretta dal maestro Mario Di Costa.

L’assessore Pidone ha tenuto a ringraziare in modo particolare le tre associazioni musicali che hanno offerto il proprio contributo durante i diversi eventi proposti, in particolare nella domenica 22 l’associazione Filarmonica in veste natalizia girava per la città al momento dell’accensione dei fari sulla torre campanaria, l’associazione Santa Cecilia era presente alla sagra della piciòta in veste di zampognari  e l’associazione San Giovanni ha allietato con la propria musica dal vivo Villadoro in occasione dei mercatini di Natale.

Inoltre, sempre la domenica 22, lo spirito natalizio in Piazza Garibaldi si è arricchito di numerose stelle gialle proiettate sul Palazzo di Città.

Ma quest’anno, ci spiega l’assessore al turismo Daniele Pidone, l’amministrazione di Nicosia ha scelto di regalare alla città altre “sorprese luminose”, che verranno proposte prossimamente, durante il periodo festivo.

Infine, come ormai da tradizione, l’appuntamento è fissato per la sera del 30 dicembre  sempre sotto la torre della Cattedrale per un brindisi in compagnia e gli auguri dell’amministrazione alla città. In tale occasione si potranno ammirare, come gli anni passati,  i giochi pirotecnici musicali nei pressi del Municipio.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: