Nicosia, sarà trasferito nei locali dell’ospedale Basilotta il servizio del Consultorio familiare

Condividi l'articolo su:

Si attende solo l’ufficializzazione e il trasloco del servizio del Consultorio familiare, che nelle prossime settimane dall’attuale sede di via San Giovanni nei locali del Dispensario, si trasferirà al terzo piano dell’ala est dell’ospedale Basilotta di Nicosia.

Si tratta di una decisone alquanto discutibile, in quanto nei nuovi locali verrebbe meno la privacy degli utenti che usufruiscono di questo importante servizio per il territorio.

Attualmente la sede del Consultorio familiare ha un suo ingresso riservato e dei locali che permettono agli utenti una certa privacy, soprattutto per i servizi che vengono erogati dal consultorio.

All’interno di un consultorio familiare è possibile trovare soprattutto un ginecologo, un assistente sociale, un pediatra, un infermiere a cui rivolgersi per chiedere un parere su un problema personale o familiare. Tra le funzioni del consultorio familiare c’è quella di assistere da un punto di vista psicologico e sociale chi si trova, ad esempio, davanti una maternità non desiderata oppure chi la vorrebbe ma non riesce ad avere dei figli. Ma anche l’assistenza sui problemi dei minori

E’ chiaro che per gli argomenti trattati questo tipo di servizi hanno bisogno di molta privacy e i locali in cui verrà assegnato il servizio di Nicosia non la garantiscono al cento per cento.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *